Alla scoperta delle tribù di oggi!

Vi portiamo a conoscere 3 famiglie le cui giornate sono un felice mix di follia, rituali e cambiamenti. Scopri i loro ritratti, i loro interni e ispirati con i loro colpi di fulmine decorativi.

La famiglia giramondo
La famiglia evolutiva
La famiglia impegnata

Interni per evadere

Per avere l’impressione di evadere dalla quotidianità senza spostarsi da casa, Amandine e Matthieu, appassionati di viaggi, non esitano a mescolare motivi grafici, stampe floreali e colori caldi. Nella camera dei bambini, Amandine punta sulle materie naturali. Una panchetta in vimini, per esempio, crea un angolo lettura propizio allo svago.

Leggi la loro intervista

Essere una famiglia significa scoprire il mondo insieme

A casa di Amandine, Matthieu, Henry, Olympia e George

I colpi di fulmine di Amandine e Matthieu

La scelta di una decorazione evolutiva per una famiglia che cresce

Léa, Constantin e i loro tre bambini amano gli interni che si adattano ai loro cambiamenti. Un nuovo bebè, i bambini che crescono, amici che si fermano per il weekend: la loro scelta è a favore di mobili e accessori modulari e multifunzione, che giocano la carta della trasformazione e che seguono il ritmo delle loro vite.

Leggi la loro intervista

Essere una famiglia significa non smettere mai di adattarsi

A casa di Léa, Constantin, Hector, Lazare e Jeanne

I colpi di fulmine di Léa e Constantin

Una decorazione più sostenibile per le nuove generazioni

Anaïs e Jeremy sensibilizzano le figlie Amaya e Alba all’ecologia e ai piccoli gesti che possono fare la differenza per il pianeta. Differenziano i rifiuti, si spostano a piedi e nella camera delle figlie privilegiano i materiali naturali e i mobili eco-progettati. Perché le buone abitudini si imparano da piccoli...

Leggi la loro intervista

Essere una famiglia oggi significa impegnarsi

A casa di Anaïs, Jeremy, Amaya e Alba

I colpi di fulmine di Anaïs e Jeremy