Unicorni, fenicotteri e ananas la fanno da padrone da un po’ di anni, riempiendo scaffali e scrivanie domestiche ma soprattutto le piscine e il mare: impossibile resistere ai gonfiabili dell’estate iper colorati che si intravedono in spiaggia. Gli oggetti decorativi e i trend decor dell’estate 2019 puntano tutto sul colore, l’allegria e la leggerezza: tre aggettivi che si applicano bene alla stagione e alle vacanze.

I piccoli abitanti del mare sono perfetti per mensole e scaffali e non solo per le camere dei bambini: polipi, pesciolini e conchiglie che nascondono segreti sono perfetti per ricordare le vacanze durante la stagione autunnale.

L’unicorno è in assoluto il re dell’home decor e non cede lo scettro a nessuno da diverso tempo: sono anni che ritorna, fiero dei suoi colori e sempre di buonumore, in versione soprammobile ma anche in versione mug o porta bevande galleggiante per pool party che mixano praticità e divertimento.

L’ananas si mangia soltanto? Niente di più sbagliato: in alcuni casi si calpesta (guardare sotto per credere) oppure diventa un cuscino perfetto per l’arredo giardino che cambia colore a seconda dell’umore.

Il tripudio di trend estivi 2019 lo si fa a tavola: bicchieri, piatti, cannucce e chi più ne ha più ne metta per rendere la tavola non solo buona ma anche funny: hanno l’aspetto di piccoli cactus, di dolci fenicotteri e di angurie succose.

E se l’anguria si trasforma in piccoli bauli porta tutto? In estate tutto è possibile, anche queste trasformazioni!

Il fenicottero è il trend di decor estivo che più di tutti svela il suo animo romantico. In versione neon (rosa, ovviamente) o di decorazione da parete con tanto di pompon, perfetti per decorare la camera dei bambini in versione estiva prima del riordino autunnale e del cambio degli armadi.

Resistere a questi complementi d’arredo è praticamente impossibile: plasmare elementi iconici in oggetti utili e pratici per tutta la famiglia che non solo decorano ma servono anche nella vita quotidiana sarà un trend ricorrente anche nei prossimi anni, che si declinerà anche in versione più calda anche in autunno.

La nostra selezione di prodotti